News

Sai cos’è l’analisi della concorrenza?

Torna alle news

Hai un’azienda e non hai mai fatto un’analisi della concorrenza online? Non perdere altro tempo, quello che scoprirai potrebbe cambiare radicalmente la tua strategia di marketing!
Analizzare la concorrenza è un’operazione scrupolosa che, se eseguita con criterio ed attenzione, può far emergere importanti informazioni utili ad aumentare la propria popolarità e raggiungere il successo non solo online.

L’analisi dei competitor può far emergere elementi sia oggettivi che soggettivi di ciò che riguarda il concorrente studiato o il mercato di riferimento: sono pertanto oggettivi tutti i dati raccolti riguardanti volumi di ricerca, parole chiave posizionate, backlink registrati, comportamenti utente all’interno del sito, presenza sulla ricerca organica, mentre sono soggettive le considerazioni tecniche che riguardano la user experience, il tono di voce utilizzato per i contenuti, le strategie pubblicitarie e le scelte grafiche. Se messi assieme queste due tipologie di informazioni possono creare un’analisi soddisfacente di come si comportano i nostri concorrenti, quali sono le scelte da emulare e quali invece da denigrare.

È veramente molto importante sapere come si comportano e quali determinate scelte vengono predisposte dalle aziende che si impegnano in una mirata strategia marketing online. Molto spesso capita inoltre di scoprire nuovi competitor di cui si ignorava l’esistenza, altre volte ci si rende conto che molti servizi vengono descritti in modo dettagliato e professionale, rendendoli così più appetibili agli occhi degli utenti che navigano online. Dare per scontato che molti contenuti non siano necessari nel proprio sito, è errato e spesso lo si scopre dai competitor che sul web si posizionano con parole chiave specifiche e descrizioni accurate. Fare benchmark diventa ora essenziale per poter essere sempre aggiornati ed attenti sui movimenti dei propri concorrenti per tenere sotto controllo e migliorare le tattiche di attacco.

Affidarsi a professionisti è importante
per poter rendere vantaggiosa una competitor analysis
:

gli strumenti utilizzati per lo studio se adoperati in modo professionale, possono far emergere informazioni indispensabili. Si parte sempre da una analisi del mercato di riferimento, in modo da poter individuare il segmento di pubblico per poi passare ad una raccolta dei principali competitor attivi online. Con i processi di competitive intelligence è possibile estrapolare i maggiori competitor, le strategie adottate, come si comportano nei loro social e come si posizionano su Google con i contenuti organici. Avere un sito professionale e costruito in ottica SEO risulta pertanto indispensabile per poter competere in modo strategico.
Scoprire i segreti dei concorrenti può sembrare un gioco da ragazzi, ma il procedimento per elaborare i dati raccolti è molto più complesso di quello che pare. L’obiettivo di un team di professionisti è quello di consegnare una strategia mirata ad un crescente successo online, in ottemperanza della logica di Google.

Condividi l'articolo:

  Data pubblicazione articolo


Marzo 2021

  Tag di questo articolo


SEO

  Leggi altri articoli


  Maggio 2021
Quanto costa un sito web?
Leggi di più
  Aprile 2021
2021: odissea tra le nuove frontiere digitali
Leggi di più

Vuoi rifare il tuo sito web, creare un'immagine aziendale accattivante o altro?

Richiedi un preventivo senza impegno


TORNA SU